Treni, il nuovo orario porta novità: "Un buon compromesso per i pendolari liguri" - Genova 24
Dall'11 dicembre

Treni, il nuovo orario porta novità: “Un buon compromesso per i pendolari liguri”

treni

Genova. Il Tavolo Tecnico Regione Liguria, Trenitalia DPR Liguria, Comitati Pendolari, Associazioni di Consumatori, Rappresentanti Enti Locali ha licenziato alcune novità che caratterizzeranno il cambio di orario ferroviario che entrerà in vigore l’11 dicembre.

“Quanto deciso rispetta in pieno le esigenze espresse, attraverso i comitati federati di Assoutenti, da migliaia di pendolari liguri, raccolte dal direttore nazionale del trasporto regionale Orazio Iacono e portate al tavolo tecnico promosso dalla Regione Liguria”, fa sapere con una nota l’associazione Genovamilanonewsletter.
 
“Questi provvedimenti non trasformano il piano di esercizio ferroviario ligure nel miglior piano possibile, ma date le risorse economiche in campo, valutati i reali flussi di pendolarismo concentrati nel nodo di Genova e fatto i conti con la capacità della rete ferroviaria ligure, rappresentano un buon compromesso e una buona opportunità per i pendolari liguri che sperimenteranno nei fatti a dicembre questi miglioramenti. In caso contrario i ritardi oltre il 5% daranno diritto, grazie all’accordo fatto con l’assessore Berrino, ad automatici rimborsi finanziati dalle penali a Trenitalia per la mancata puntualità”.
 
Qui le novità che scatteranno da dicembre.