Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Terzo Valico, Europea 92: “Mai lavorato alle Vecchie Fornaci”

Genova. “Europea 92 al fine di ripristinare la verità sostanziale dei fatti si dichiara totalmente estranea ad ogni ipotesi di corruzione e turbativa d’asta”. E’ quanto afferma in una nota l’amministratore delegato della società, Alessandro Santini, in merito all’inchiesta di Genova sulle Grandi opere.

“Infatti Europea 92 – aggiunge -, contrariamente a quanto riferito da organi di informazione, non è stata mai aggiudicataria dei lavori denominati Vecchie Fornaci.
L’aggiudicazione dei lavori poteva avvenire non attraverso la partecipazione ad una gara ad evidenza pubblica, bensì solo rispondendo ad una richiesta di offerta inviata dal Cociv, offerta poi non accettata e formalmente rifiutata dal Cociv stesso”.

“Tanto è – conclude l’ad dell’azienda – che lo stesso giudice per le indagini preliminari non ha accolto la richiesta dei pubblici ministeri di Genova in relazione alle ipotesi di corruzione per i lavori predetti”.