Era a copenaghen

Terzo Valico, arrestato anche Pietro Paolo Marcheselli: fermato a Milano dalle Fiamme Gialle al rientro dall’estero

Terzo Valico, guardia di finanza e carabinieri nella sede del Cociv

Genova. Il nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza guidato dal colonnello Maurizio Cintura ha arrestato questa sera Pietro Paolo Marcheselli, l’unico dei destinatari delle 14 misure cautelari emesse dal gip di Genova Cinzia Perroni per l’inchiesta sul terzo valico dei Giovi a non essere stato trovato l’altro ieri mattina nel blitz delle fiamme gialle che ha decapitato i vertici del Cociv.

Marcheselli, ex direttore dei lavori per il Cociv è stato arrestato a Milano al suo rientro da Copenaghen e sarà condotto presso la sua abitazione visto che il gip ha disposto gli arresti domiciliari.

Anche lui è accusato di corruzione, concussione e turbativa d’asta.

leggi anche
Terzo Valico, cade l'ultimo diaframma della galleria del Campasso a Fegino
Politica
Terzo Valico, Spanò (Verdi): “Si ammaini il tricolore e si fermi il progetto”
Protesta dei No Tav Terzo Valico
Momenti di tensione
Terzo Valico, Chiamparino: “Commissionare il Cociv”. I No Tav protestano fuori dal convegno
Terzo Valico, cade l'ultimo diaframma della galleria del Campasso a Fegino
Le rassicurazioni
Terzo Valico, Cociv: “Al lavoro per consentire la prosecuzione dell’opera”
Terzo Valico, cade l'ultimo diaframma della galleria del Campasso a Fegino
L'appello
Terzo Valico, governatori Toti, Maroni e Chiamparino a Delrio: “Non deve subire ritardi”