Quantcast
Vela

Spettacolare edizione del Campionato della Lanterna

Condizioni climatiche buone e team agguerriti hanno dato vita a un fine settimana di grande vela

Intenso week end di regate per la quarta edizione del Campionato della Lanterna, manifestazione a cura del Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto. Sabato, sul campo Charlie, si è disputata la seconda prova. Condizioni meteo perfette per le 40 barche scese in acqua: 15 nodi di tramontana su mare calmo con copertura nuvolosa in dissolvimento, dopo il violento nubifragio del giorno precedente.

La partenza della classe ORC vede il gruppo subito molto compatto, con ImXtinente che fatica a staccare gli avversari, Viola e Keonda III, mentre il first 31.7 Tekno mantiene il passo che gli consentirà di risultare ancora primo in tempo compensato, confermando l’ottima conduzione di regata già vista nella prima prova.

Nella classe libera, risultato sorprendente dell’imbarcazione Felix, Dehler 38, che taglia primo il traguardo in reale e mantiene il primato anche in compensato, per una manciata di secondi, sul First 34.7 L’Escargot, che precede Padawan, First 40.7, che si aggiudica la terza piazza. Tutti presenti i sette J24 con Just a Joke che sopravanza ancora Jaws e Finalmente, con Landfall in quarta posizione a ridosso dei primi, per una classe sempre spettacolare e agguerritissima.

Terza prova che si è disputata domenica invece, con tramontana sui 10 nodi, ben dichiarata sul campo di regata, ma con previsione di attenuazione ampiamente confermata dalle condizioni reali. Partenza regolare e spettacolare, per tutte le classi, che superano la prima bolina con buon abbrivo, risalendo un vento la cui intensità calerà inesorabilmente, costringendo il comitato a prendere tempestivamente le giuste contromisure: regata classe ORC annullata per mancanza di vento e regata classe libera e monotipi con riduzione di percorso.

All’arrivo la classe libera sarà dominata dal J80 Yenki, autore di una splendida regata con vittoria sia in tempo reale che in tempo compensato. Secondo si conferma il Dehler 38 Felix, che, sorpreso dal calo di vento, riesce comunque a mantenere il giusto passo, sopravanzando l’Escargot in recupero con le ariette. Buona prova in libera 2 di Duchessa, davanti a Metabox e Veleno.

“Ancora uno splendido weekend all’ombra della Lanterna” commenta soddisfatto Ernesto Moresino, presidente del Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto. Il prossimo appuntamento è per la regata conclusiva del Campionato domenica 23 ottobre.

Più informazioni