Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sopraelevata, niente tutor sulla nuova rampa. Bernini: “Sarà spostato più a levante”

Genova. Mentre ancora le autorizzazioni ministeriali ritardano l’apertura della nuova rampa della sopraelevata dalla nuova rotonda di San Benigno, il consigliere del M5S Stefano De Pietro, in un’interrogazione a risposta immediata, fa notare come la nuova rampa sia sprovvista del tutor.

“Il ragionamento della polizia municipale e dall’assessorato alla mobilità – spiega il vicesindaco di Genova Stefano Bernini – è ruotato intorno a due opzioni, quella di inserire un nuovo punto di rilevazione oppure quello di spostare, una volta che sarà abbattuta la rampa di Sampierdarena, di spostare più a levante il tutor attuale. E’ stata scelta la seconda opzione”.

Quando verrà effettuato lo spostamento? “Appena possibile dopo che comunque sarà attivata la nuova rampa – conferma l’assessore alla mobilità Anna Maria Dagnino – abbiamo già individuato le risorse e anche se il contratto con la società che ha installato il tutor scade tra un anno, lo spostamento di circa 200 metri, avverrà prima”.