Quantcast
Via d'andrade

Sestri Ponente, rapina a mano armata in una sala slot: banditi in fuga con 17 mila euro

Genova. Rapina a mano armata in una sala slot di via D’andrade, nel quartiere genovese di Sestri Ponente.

Ieri sera due giovani, con il visto travisato dal casco integrale, sono entrati nel locale e, alla richiesta del titolare di togliere il casco, hanno risposto con la pistola, minacciando i presenti.

Il cassiere, intento a pagare una vincita, gli ha quindi consegnato 17.000 euro custoditi nella cassaforte e nelle casse.

La coppia di banditi, che parlava perfettamente italiano, è poi fuggita a bordo di uno scooter. Sul posto le volanti della questura e la polizia scientifica. Dei due malviventi ancora nessuna traccia. Sulla rapina indaga la squadra Mobile.

Più informazioni
leggi anche
  • Via murtola
    Prà, rapina al supermercato: minaccia la cassiera con un coltello