Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie C femminile, 3 volte Lavagnese risultati

Bianconere al terzo successo, Genoa sconfitto a Vado

Lavagna. Terza partita e terza vittoria per la Lavagnese. Le ragazze guidate da Roberto Morbioni hanno fatto bottino pieno sul campo dello Spezia, imponendosi per 3 a 0.

Le bianconere, che già vantano di gran lunga il migliore attacco del campionato con 17 reti fatte, sono andate al riposo sullo 0 a 0. Nella ripresa le lavagnesi sono andate a segno con Francesca Spaccamonti al 2°, Gardel all’8° e Balbi al 35°.

La Lavagnese è scesa in campo con Costantini, Rollero, Lagomarsino, Balbi, Gardel, Oliva, Rocca, Repetto, F. Spaccamonti, Pascotto, Garramone; a disposizione Picciau, Filippone, Cimarosa, Barbieri, Rizzo, Audano.

Per lo Spezia allenato da Feltrin si sono presentate sul rettangolo di gioco Catano, Losa, Ghisolfi, Ricci, Battolla, Capua, Chilosi, Diamanti, Lombino, Palombini, Ratta; riserve Montefiori, Bella, Ercolino, Rossi, Simonini, Valenti.

Un giovane e rimaneggiato Genoa esce sconfitto dal campo di Vado per 6-1, in una giornata fredda e umida. Partita rimasta in equilibrio per pochi minuti, fino alle reti di Simeoni e di Spotorno che hanno indirizzato la gara nel senso voluto dalle padrone di casa. Le rossoblù genovesi hanno tenuto comunque il campo pur soffrendo la supremazia delle savonesi. Una tripletta di Galliano e un altro gol di Simeoni hanno completato lo score delle locali.

Un Genoa rimaneggiato a causa delle diverse assenze, ma che ha combattuto sino all’ultimo con tutte le ragazze che hanno meritato l’applauso finale all’uscita dal tereno di Vado. Buone le prestazioni delle nuove entrate come Cevasco, che dimostra ancora una volta la sua capacità tattica e fisica.

Un’ottima figura l’ha fatta Cacciabue che, partita dalla panchina per condizioni non ottimali, è entrata, ha segnato e creato gioco. Sarà una freccia in più nella prossima partita che vedrà il Genoa confrontarsi contro lo Spezia.