Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie B2, la Serteco Volley School piega la resistenza della Pavidea risultati fotogallery

Le arancionere vincono 3 set combattuti e si aggiudicano i 3 punti

Genova. Il risultato può sembrare rotondo (un netto 3 a 0), ma il match andato in scena ieri sera al palasport di Genova San Teodoro è stato tutt’altro che semplice per le padrone di casa. I parziali lo dimostrano: 28-26, 26-24, 25-21.

La squadra allenata da Renato Spirito si schiera con Giulia Stasi al palleggio, il capitano Maurizia Caporaso ed Ester Talamazzi di banda, Marlene Mwehu e Irene Fontana al centro, Roberta Rossi opposto e Cecilia Perata libero.

La Serteco parte in netto svantaggio nel primo set, subito 2 a 8. Le ragazze in arancio e nero non perdono la testa e, piano piano, i meccanismi di gioco cominciano a funzionare. Tuttavia le ospiti, la Pavidea di Fiorenzuola d’Arda, arrivano comunque davanti sul 22 a 18.

Fondamentale, in questa situazione disperata, l’ingresso dalla panchina di Martina De Marco e Valeria Villa. Con la loro grinta e i loro attacchi, la Serteco pareggia i conti e strappa ai vantaggi il primo parziale.

Il secondo set, vietato ai deboli di cuore, si gioca punto a punto dall’inizio fino al termine. In un finale concitato la Serteco, grazie alla difesa in diagonale e ad una buona presenza a muro, annulla due set point alle avversarie e chiude 28 a 26, portandosi sul 2 a 0.

Nel terzo parziale Ester Talamazzi alza la voce. La sua prestazione esplosiva in attacco, da prima e seconda linea, scava il solco che porta la squadra di casa fino alla vittoria finale. Una diagonale stretta di Maurizia Caporaso chiude i conti e consegna alla squadra genovese 3 preziosi punti.

La Serteco Volley School sale ora al sesto posto nella classifica del girone B, con un bottino di 6 punti. Un doveroso ringraziamento, da parte della Serteco, va al pubblico di casa, caldo e rumoroso, e alle bimbe delle giovanili, impeccabili nel servizio a bordo campo.

Sabato 5 novembre le arancionere saranno ospiti della Bracco Pro Patria Milano, alle ore 21.

La Serteco si è presa anche il primato provinciale. La Normac AVB, infatti, è stata seccamente sconfitta dalla Conad Alsenese. La formazione allenata da Mario Barigione è stata piegata in 3 set, 25-18, 25-18 e 25-22, vivendo così una trasferta da dimenticare in fretta.

La Normac AVB, ora ottava in classifica, cercherà riscatto sabato 5 novembre, ospitando alle ore 21 il Brembo Volley Team, che la precede di 1 punto.