Acab

Scritta contro la polizia sulla scalinata di Marassi: derby sotto stretta sorveglianza

acab marassi

Genova. La scritta “Acab” comparsa sulla scalinata Montaldo, quella porta allo stadio Ferraris, deve essere “cancellata immediatamente”. Lo ha chiesto il questore genovese Sergio Bracco, mentre l’ufficio di gabinetto della questura ha inoltrato una formale richiesta agli uffici comunali dell’Aster cui spetteranno i lavori di ripristino della scalinata.

Un episodio inquietante, a pochi giorni dal derby della Lanterna, in programma sabato alle 18, a poche ore dai 12 Daspo comminati a altrettanti ultras della Samp e dal provvedimento straordinario mai adottato prima che ha raggiunto un ultrà del Genoa: la sorveglianza speciale prima utilizzata solo per i mafiosi.

Un’anomala coincidenza che porta gli inquirenti a ipotizzare una sorta di ‘alleanza’ provvisoria tra tifoserie contro
le forze dell’ordine.

Il derby sarà ancor più sotto sorveglianza. Nei prossimi giorni è prevista la riunione in questura per decidere le misure
di sicurezza.

Foto dal gruppo Facebook Sei di Marassi se

Più informazioni
leggi anche
Sampdoria-Genoa Derby della Lanterna
8 maggio
Scontri dopo il derby, 12 Daspo agli ultras
acab marassi
Ultrà
Marassi, cancellata la scritta Acab: scalinata sorvegliata giorno e notte fino al derby
digos derby razzi
Sabato
Derby, fumogeni e razzi in auto: Daspo per quattro tifosi