Quantcast
Trail

Sant’Olcese Trail: trionfa Paolo Piano

L'atleta ligure vince la 45 km con una prestazione superlativa, lasciando solo le briciole agli avversari. Fra le donne, si impone Anna De Biase che non ha rivali

Si è tenuto lo scorso 2 ottobre il Sant’Olcese Trail, gara che si svolgeva sui 45 e 25 km. Buona partecipazione in termini numerici, con oltre 130 partecipanti  che hanno affrontato un percorso ostico lungo i sentieri dell’Appennino ligure.

Nella gara regina, la 45 km con 2830 metri di dislivello, si è imposto Paolo Piano, che, contrariamente al suo cognome ha chiuso in soli 4:55:39 con una media di 6’34” a chilometro. Una scheggia, considerando che il secondo classificato, Mirco Ferrazza dell’Atletica Valle di Cembra, è giunto con un distacco di oltre 16 minuti. Terza piazza per Andrea Beoldo, della Sisport, che rimane a poco meno di 23 minuti dalla testa. Poco dietro Alfredo Cavallero della Delta Spedizioni e Edoardo Milici della Polisportiva Arenzano. Molto più indietro Micheal Lazzaro Rafinski della Sisport che paga un ritardo di quasi un’ora dal primo.

Fra le donne la prima è Anna De Biase, della Tornado Trail che chiude in  6:17:35, in 12^ posizione assoluta. Una prestazione al top visto che la seconda classificata è Irene Galli delle Frecce Zena, 25^ assoluta, che chiude in 7:05:44. Terza piazza per Ester Bruzzone dell’Emozioni Sport Team che è 32^ nella classifica generale. Poco dietro Cristina Mura della Podistica Peralto, che è 38^ e Ilaria Pasa della Delta Spedizioni.

Passando alla 25 km, la gara è stata più equilibrata con distacchi meno ampi. Primo all’arrivo è Enrico De Ferrari, della Delta Spedizioni che conclude il percorso in 2:35:31 staccando il secondo classificato di quasi 10 minuti. Posizione d’argento per Marco Mantovani del Gau, che è protagonista di un bel testa a testa con il terzo classificato, Stefano Sartini dell’Atletica Valle Scriva,  che cede solo nel finale, e rimane dietro per 20”.

Quarta piazza, e prima fra le donne, Silvia Serafini che è autrice di una splendida prova che la porta a sfiorare il terzo posto assoluto. Per l’atleta della Tornado Trail un tempo di 2:47:12 che ha spazzato via la concorrenza di Giorgia Bruzzone (13^ assoluta) dell’Atletica Frecce Zena. Terzo posto, di molto staccata è Rosemarijn Starreveld della Delta Spedizioni, che ha chiuso 41^, poco davantia Francesca Monica D’Urso della Sisport.

Più informazioni