Lunedì

Sampierdarena, va a comprare la droga e viene rapinato

Ha mostrato il portafoglio "gonfio" agli spacciatori

marijuana

Genova. Si è diretto in piazza Settembrini per cercare un po’ di fumo, ha invece trovato i suoi rapinatori. Tutti albanesi i protagonisti della vicenda accaduta lunedì pomeriggio: la vittima di 21 anni, con il portafoglio gonfio di ben 1.800 euro, e due malviventi.

Il giovane si è visto proporre 10 grammi di marijuana al prezzo di 50 euro ed è stato invitato a seguirli in un tunnel in prossimità di via Buranello.

Arrivati in quel luogo isolato, però, ha fatto l’errore di estrarre il portafogli per saldare il debito mostrando loro le banconote. I due, senza pensarci un attimo, hanno afferrato i soldi spintonandolo e fuggendo poi in via Cassini dove hanno trovato rifugio all’interno di una casa disabitata di cui presumibilmente avevano disponibilità. Oggi uno dei due rapinatori è stato denunciato.

leggi anche
marijuana sestri ponente
Due arrestati
Sestri Ponente, intervengono per una lite e trovano una coltivazione di marijuana
sequestro marijuana
Trasta
Passa con il rosso. In auto 4 kg di marijuana
hashish
Già in dosi
Sampierdarena, prima hashish e poi marijuana: denunciato giovane pusher
hashish genova porto guardia di finanza
Da barcellona
Sequestrati 80 kg di marijuana in porto: furgone tradito da un “pizzino” in Francia
Grande coltivazione di marijuana a Uscio
Denunciato
Genova, in casa una coltivazione di marijuana
marijuana
Carabinieri
Chiavari, marijuana addosso: 17enne denunciato
conad toirano
Via murtola
Prà, rapina al supermercato: minaccia la cassiera con un coltello