Quantcast
Dipendente nei guai

Sampierdarena, lite e botte nel negozio di una parrucchiera

Sampierdarena. Prima è iniziata la lite e poi sono volate anche le botte.

I carabinieri di Sampierdarena, a seguito di una serrata attività di indagine conseguente alla denuncia sporta dalla titolare di un negozio di parrucchiera, una cinese di 50 anni, hanno denunciato l’ex dipendente dell’attività.

La donna, una 42enne originaria dell’Uzbekistan, è accusata di rapina e lesioni, visto che a seguito di violento dissidio, ha picchiato la titolare, dimessa poi con un prognosi di 7 giorni.