Quantcast
La donazione

Salvano il nipotino da un tumore al cervello: nonno dona 800 mila euro al Gaslini

Genova. I medici del Gaslini hanno salvato il suo nipotino e per questo un imprenditore di Verucchio, in provincia di Rimini, ha donato 800 mila euro all’ospedale.

In questo modo il 72enne ha voluto ringraziare i dottori che hanno curato e salvato da un tumore al cervello il nipote che al momento della diagnosi aveva due anni.

Con quella somma l’ospedale ha messo in piedi una squadra di neuro-oncologia specializzata nel medulloblastoma, il tumore cerebrale maligno più frequente nell’infanzia.

Più informazioni