Quantcast
Furto aggravato

Ruba borsa a turista, ma poi si pente: denunciato

Sori. Ha trovato la borsa di una turista che l’aveva persa sul pullman e non l’ha restituita. Per questo un genovese di 44 anni dovrà rispondere di furto aggravato. E’ accaduto qualche settimana fa: la donna denuncia lo smarrimento della borsa con dentro 1.500 euro in contanti e 3 mila euro in gioielli.

I Carabinieri di Santa Margherita ricostruiscono i suoi spostamenti e riescono a risalire ai passeggeri dell’autobus: tra loro anche il ladro che, interrogato, ha negato tutto.

Dopo qualche giorno la svolta: l’uomo si è presentato in lacrime in caserma confessando di averla presa. “L’occasione fa l’uomo ladro. Ho visto la borsa abbandonata – ha spiegato – e l’ho presa”.

Più informazioni
leggi anche
  • Di notte
    Bolzaneto, maxi furto al distributore: rubati 8 mila euro di carburante
  • Indagini in corso
    Marassi, furto in carrozzeria: spariscono soldi, computer e fucili
  • Piazza bersaglieri d'italia
    Prima il furto poi i pugni in faccia, ma il “colpo” finisce in manette
  • Due in fuga
    Bimbostore, tentano maxifurto: rocambolesco inseguimento e manette
  • Cornigliano
    Dalla sigaretta al furto del portafoglio: i cittadini aiutano a incastrare coppia di ladre
  • 14 mila euro
    Nasconde i gioielli nel capanno, ma la scatola sparisce: maxi furto a Molassana