Quantcast
Turismo

Rolli Days, Cavo: “Successo grazie a sinergia Comune-Regione” fotogallery

Genova, con i suoi palazzi dei Rolli ,in questo week end ha confermato la sua grande capacità attrattiva. Grande soddisfazione per il successo della prima apertura al pubblico, nel circuito dei Rolli, di palazzo Grillo, di proprietà di Arte, una delle principali novità di questa edizione. E’ un successo che premia la scelta di Regione Liguria di ristrutturarlo e la sinergia con gli enti locali che ha permesso di realizzare il progetto”. Lo ha dichiarato Ilaria Cavo, assessore alla cultura della Regione Liguria.

“Grazie a un finanziamento di 6,5 milioni di euro, insieme allo stabile, sono stati restaurati affreschi del “Bergamasco” e di Domenico Piola – ha aggiunto l’assessore Cavo – E entro fine anno il palazzo diventerà un hotel de charme con spazi espositivi”.

“Nel bilancio di questo week end non possiamo dimenticare anche Palazzo Emanuele Brignole, l’ex Albergo dei Poveri – ha concluso l’assessore Cavo – per la prima volta aperto al pubblico grazie all’impegno della Regione Liguria e alla sua volontà di rilanciarlo e valorizzarlo per rendere completamente fruibile alla cittadinanza la sua immensa collezione artistica. Stiamo lavorando insieme al commissario straordinario, Pietro Piciocchi, a una mostra permanente al suo interno, entro la prossima primavera, con tutta la sua collezione artistica frutto di donazioni che si sono succedute nell’arco dei secoli”.

leggi anche
  • In due giorni
    Rolli Days, a Genova la carica dei 90 mila
  • Un successo
    Rolli Days, 30 mila visitatori in un giorno: tutti in coda per Palazzo Grillo
  • Cosa fare
    Rolli days, tattoo convention, cioccolato e sagre d’autunno: gli appuntamenti del week end
  • 24 palazzi
    Sabato 15 e domenica 16 tornano i Rolli days: tra le novità Palazzo Grillo e il “gotto” dei Rolli