Quantcast
Morte naturale

Rivarolo, viveva nel terrore dei ladri: anziana trovata morta in casa

Disposta l'autopsia, ma con tutta probabilità si tratta di un malore. Telecamere in casa dopo una truffa: hanno ripreso i suoi ultimi istanti

Genova. Per il terrore dei ladri aveva fatto installare alcune telecamere all’ingresso e nella camera da letto. Proprio queste hanno ripreso gli ultimi istanti di vita di una 85enne di Rivarolo. La donna, che abitava in via Celesia, pare essere stata colpita da un malore, anche se il pm Gabriella Marino ha comunque disposto l’autopsia.

La scoperta della morte ieri pomeriggio: a dare l’allarme è stato il nipote che non la sentiva da due giorni ed era preoccupato che potesse avere subito l’ennesimo colpo in casa.

Per entrare, gli agenti delle volanti hanno dovuto richiedere l’intervento dei vigili del fuoco. La Polizia ha effettuato un sopralluogo insieme al medico legale, ma sul corpo della donna non sono stati riscontrati segni di aggressioni.

leggi anche
  • Crisi epilettica
    Montoggio, malore nei boschi: donna recuperata dall’elisoccorso
  • Croce bianca in azione
    Malore a Rapallo, anziano in arresto cardiaco: in codice rosso a Lavagna
  • Codice rosso
    Arenzano, sub colto da malore durante un’immersione