Quantcast
In manette

Richiedenti asilo spacciano droga nei vicoli di Genova: tre arresti

Genova. Da pochi mesi a Genova, avevano da poco avviato le pratiche per chiedere asilo, ma ieri sera sono stati
arrestati dai carabinieri della compagnia Centro mentre spacciavano in piazza delle Erbe, nel cuore della movida
genovese.

In manette sono finiti due giovani di 19 e 22 anni del Gambia, rifugiati, e un senegalese di 20 anni. I tre sono stati fermati mentre cedevano alcune dosi di marijuana a due clienti. Addosso avevano circa sette grammi di hashish e altra erba e 285 euro.

Nel corso dell’anno sono stati circa sei i richiedenti asilo arrestati dai soli carabinieri della compagnia Centro
sorpresi a spacciare nei vicoli. Un fenomeno in lieve aumento rispetto agli anni precedenti ma che per il momento non registra numeri allarmanti. Un caso analogo era accaduto nei giorni scorsi alla Spezia dove due cittadini del Gambia erano stati arrestati per spaccio.

leggi anche
  • Pusher in manette
    Droga, giro di vite contro lo spaccio nel centro storico: raffica di arresti
  • Spaccio e occupazione abusiva
    Cep e Lavatrici, due blitz dei Carabinieri: 4 persone arrestate