Porti: dal 2017 Genova e Savona unite - Genova 24
Rivoluzione

Porti: dal 2017 Genova e Savona unite

Tempi ancora più brevi per La Spezia-Massa Carrara

Un unico grande porto, costituito dall’accorpamento degli scali di Genova e Savona, dall’inizio del 2017. Ad annunciarlo è stato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti al termine della giunta, in cui sono stati ufficializzati i nomi dei nuovi presidenti delle Autorità Portuali: Paolo Emilio Signorini per Genova-Savona e Carla Roncallo per La Spezia-Massa Carrara.

Toti ha poi ricordato come dal ministro Delrio siano arrivate anche risposte relative alla richiesta delle deroghe per i porti liguri: La Spezia e Massa Carrara saranno quindi unite nelle prossime settimane, non appena entrerà in carica Roncallo.

Tempi di poco più lunghi per Genova e Savona, dove per costituire la nuova Autorità di Sistema si attenderà la fine esercizio in corso e quindi il 31 dicembre 2016.

leggi anche
paolo emilio signorini
Autorità portuale
Porto di Genova, Paolo Emilio Signorini è il nuovo presidente
cronaca
Le nomine
Autorità portuali della Liguria, giochi fatti. Mancherebbe solo ufficialita’
Generica
Nomine a breve
Autorità portuali, Rixi “Aspettiamo lettera da Roma, intesa potrebbe essere veloce”
giovanni pettorino
Genova
Autorità Portuale: decade la carica di Segretario di Giambattista D’Aste
Sole sul porto di Genova
Dopo le nomine
Porti, Toti: “Ora avanti tutta con le infrastrutture strategiche”