Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Piazza Dante, 20 enne rapinato e picchiato da sei coetanei

Più informazioni su

Genova. Movida violenta nel centro di Genova: uno studente di 20 anni e’ stato aggredito da sei ragazzi stranieri, forse nordafricani, per avere cercato di riavere il suo portafoglio che uno dei magrebini gli aveva rubato dalla tasca del giubbotto.

Nell’aggressione il giovane ha riportato la frattura del naso, giudicata guaribile in 25 giorni dai medici del pronto soccorso dell’ospedale Galliera. Il fatto e’ accaduto
alle due della notte fra sabato e domenica in piazza Dante, ad una fermata del bus non lontano da Porta Soprana, dove il giovane stava aspettando un autobus per tornare verso casa. Lo studente aveva passato la serata in compagnia di amici in un
locale di via San Bernardo. I giovani nordafricani l’hanno visto e seguito, poi in piazza Dante uno di loro gli ha sfilato il portafoglio.

Quando il ragazzo ha provato a reagire e’ stato circondato e picchiato. Le indagini sulla rapina sono state avviate dai poliziotti della squadra mobile.