Cronaca

Pensionato decapitato a Lumarzo, sequestrate 18 ‘ecoballe’ alla ricerca dei resti di Albano Crocco

Oggi al Ris di Parma l'apertura dei reperti, poi l'analisi. Sabato a Tasso i funerali di Albano Crocco

Genova. I carabinieri del nucleo investigativo hanno sequestrato dalla discarica di Rio Marsiglia a Recco diciotto ecoballe che sono state aperte e da cui sono stati repertati alcuni elementi anche se il materiale risulta triturato e alla vista non sarebbero apparsi frammenti di ossa. La ricerca, oltre al ritrovamento della testa di Albano Crocco, mira anche a trovare l’arma del delitto, un fucile da caccia e probabilmente un machete molto affilato.

Il materiale repertato è stato inviato al Ris di Parma che questa mattina ha aperto formalmente i reperti che saranno analizzati uno a uno nei prossimi giorni

L’analisi richiederà qualche tempo, fra le priorità date dagli investigatori al Ris è un esame più approfondito dello stub, alla ricerca di eventuali tracce di polvere dal sparo sulle mani di Claudio Borgarelli, nipote del pensionato decapitato 13 giorni fa nel bosco di Craviasco. Borgarelli è indagato per omicidio volontario con l’aggravante della premeditazione e di sottrazione e soppressione di una parte del cadavere, vale a dire della testa dell’uomo che è stata tagliata di netto e scomparsa nel nulla.

Tra le priorità richieste al Ris anche l’esame del dna sul giubbotto di Albano Crocco nella speranza che l’assassino abbia lasciato il proprio profilo biologico nel trascinare il cadavere per un centinaio di metri lungo il sentiero.

I famigliari di Albano Crocco hanno ottenuto nel frattempo oggi dal sostituto procuratore Silvio Franz il nulla osta per i funerali. D’accordo con la famiglia il pm ha atteso a lungo nella speranza che la testa venisse ritrovata e salma potesse essere ricomposta, ma ora i familiari hanno fatto prevalere la sacrosanta esigenza di porgere l’estremo saluto al loro caro. I funerali dovrebbero tenersi sabato pomeriggio in località Tasso nel Comune di Lumarzo

leggi anche
Fungaiolo decapitato a Lumarzo
Al ris
Pensionato decapitato a Lumarzo, lunedì a Parma l’esame del dna: Crocco potrebbe aver graffiato il suo assassino
Fungaiolo decapitato a Lumarzo
L'esame
Pensionato decapitato a Lumarzo: negativo il primo esito dello ‘stub’ sulle mani del nipote
Fungaiolo decapitato a Lumarzo
Decisivo lo stub
Omicidio Lumarzo, Luminol negativo: non ci sono tracce di sangue nella casa del nipote
omicidio lumarzo cani molecolari
Speciali unità
Pensionato decapitato a Lumarzo, in arrivo i cani molecolari da Bologna
Fungaiolo decapitato a Lumarzo
Le indagini
Pensionato decapitato a Lumarzo, al vaglio le telecamere della casa del nipote. Lui: “Quel giorno non sono stato nel bosco”
Generica
Le indagini
Pensionato decapitato a Lumarzo, ricerche estese anche alle discariche
Maltempo
Arrestato
Pensionato decapitato a Lumarzo, il nipote: “E’ anche giusto che faccia così tanto l’ho ammazzato”
Maltempo
Lunedi l'interrogatorio
Pensionato decapitato a Lumarzo, Borgarelli in isolamento. L’avvocato: “Provato dal carcere”
Claudio Borgarelli nella macchina dei carabinieri
Il dolore
Pensionato decapitato a Lumarzo, la figlia: “Se è stato mio cugino spero non esca più”
Maltempo
Oggi
Pensionato decapitato a Lumarzo, interrogatorio in carcere per il nipote
Fungaiolo decapitato a Lumarzo
Il nipote
Pensionato decapitato a Lumarzo, Claudio Borgarelli confessa l’omicidio dello zio: “Mi sentivo vittima di un’ingiustizia”