Quantcast
L'nterrogatorio

Omicidio Molassana, Enzo Morso: “Aggredito da N’Diaye, la pistola non era mia”

Arresto di Enzo Morso

Genova. E’ stato interrogato dal gip Ferdinando Baldini e subito dopo dal sostituto procuratore Silvio Franz che coordina le indagini sull’omicidio di Molassana Enzo Morso, padre di Guido, il 34 enne ritenuto responsabile di aver ucciso con una coltellata al cuore il 28enne pusher Davide Di Maria.

Enzo Morso, 60 anni, con in corso un processo per associazione di stampo mafioso istruito dalla dda di Caltanisetta, si è costituito sabato ed è stato arrestato per il possesso della pistola semiautomatica 7.65 che in un primo tempo era stata ritenuta l’arma del delitto.

Morso, assistito dall’avvocato Mario Iavicoli, ha detto di ave deciso di accompagnare il figlio all’appuntamento con N’Diaye, Di Maria e Beron per “stare tranquillo”. “La pistola non era mia – dice il 60 enne – e non ho visto quello che è accaduto perché appena entrato sono stato aggredito da N’Diaye ed ero impegnato a difendermi”. Morso ha molto insistito davanti ai magistrati sul suo stato di salute: ha spiegato di non stare bene e ha portato documentazione medica. L’uomo in effetti è malato di cuore e probabilmente chiederà per questo di poter essere trasferito agli arresti domiciliari.

Più informazioni
leggi anche
Arresto a Chiavari di Vincenzo Morso
In carcere
Omicidio Molassana, Enzo Morso si costituisce: “Non ne potevo più”. Arrestato per il possesso dell’arma
omicidio molassana
Gli sviluppi
Omicidio di Molassana: anche Vincenzo Morso si è costituito
Sparatoria a Molassana, un morto
Interrogatorio
Omicidio Molassana, N’Diaye al Gip: “La pistola è di Enzo Morso”
Centro storico, omicidio in vico dei Biscotti
Centro storico
Omicidio in vico dei Biscotti, fu un agguato per la zona di spaccio: chiesto rinvio a giudizio
Sparatoria a Molassana, un morto
Le indagini
Omicidio di Molassana, il giallo delle fascette ai polsi della vittima
Sparatoria a Molassana, un morto
Colpo ddi scena
Omicidio di Molassana, arrestato Marco N’Diaye: sarebbe il senegalese il proprietario della seconda pistola
Sparatoria a Molassana, un morto
Le indagini
Omicidio Molassana, il ‘trio’ Di Maria, N’Diaye e Beron responsabile di altri episodi violenti
Sparatoria a Molassana, un morto
Settembre 2016
Omicidio Molassana, indagini chiuse: solo Guido Morso è accusato dell’omicidio
sparatoria molassana omicidio
Chi l'ha ucciso?
Omicidio Di Maria, a dicembre nel processo il faccia a faccia tra gli imputati. La ex di N’Diaye: “Gli pagavo la casa e gli comprai la moto: ero innamorata”