Quantcast
In stazione

Nel mirino i turisti di Santa Margherita e Portofino: in manette coppia di ladre

Genova. Sono finite in manette le ladre (seriali) che da settimane razziavano gli zaini dei turisti nella stazione di Santa Margherita Ligure e Portofino.

Ieri, al termine di un’operazione organizzata ad hoc dai carabinieri, due ragazze sinti – una francese e l’altra minorenne bosniaca, entrambe residenti a Genova ed entrambe incinta – hanno messo a segno l’ultimo colpo messo ai danni di una coppia turca che stava scendendo da un treno Intercity.

Le due però non sapevano di essere oggetto di attenzioni dei militari che, guidati dal capitano Simone Clemente, erano già sul posto e dopo un breve inseguimento sono riusciti a bloccarle con addosso la refurtiva: un borsello contente diversi oggetti e soldi per un valore di circa 1500.

La maggiorenne è già stata processata per direttissima questa mattina ed è stata portata in carcere.