Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Molassana si gode il primato risultati

Prima sconfitta stagionale per Baiardo e Goliardica

Genova. Grazie ad un finale di gara vietato ai deboli di cuore, l’Athletic ha la meglio (3-2) sul Little Club, superando nei minuti finali i rossoblu di mister Di Somma.

I “genoani”, passati in vantaggio con De Vecchi, sono raggiunti da Di Pietro; poi i ragazzi di Mariani raddoppiano con Aprile, ma subiscono la reazione dei padroni di casa, che pareggiano con Akkari, se non che, al 90°, Lerini segna il goal vittoria per l’Athletic.

Il Molassana fa la voce grossa (4-1) con il Don Bosco Spezia; le reti che regalano il primato a mister Schiazza sono di Novaresi (doppietta), Tabiolati e Caramello.

Prima sconfitta stagionale del Baiardo, che perde l’imbattibilità in casa del Real Fieschi, bravo a sfruttare un penalty di Casella.

Perde di misura (1-0) anche la Goliardica, superata al 92° da Alvisi, che regala i tre punti al Forza Coraggio, mentre il Serra Riccò fa suo (2-1) il derby con il Lagaccio, ancora a zero punti.
I polceveraschi passano in svantaggio a causa del goal di Ascione, ma la loro pronta voglia di rivincita porta al pareggio con Bianchi e al goal della vittoria del solito Lo Bascio.

Il Casarza Ligure conquista i primi tre punti, calando il tris (3-1) nei confronti della Tarros Sarzanese, mentre l’Ortonovo, che in settimana ha recuperato e vinto (2-0) il match con l’Athletic Club, non va oltre il pareggio casalingo (2-2) con il San Cipriano.

Gli spezzini, avanti con Siani, vengono raggiunti da Zanforlin e superati da un rigore di Rosati, ma – nei minuti finali – Verona riporta il match sui binari della parità.

Il posticipo serale tra San Desiderio e Ronchese si conclude a favore dei padroni di casa (3-0, Bucchieri, Antiga e Cafferata).