Quantcast
Attenzione

Meteo Liguria, forte perturbazione in arrivo: prime piogge e vento di burrasca previsioni

Liguria. Un’intensa saccatura atlantica sta facendo il suo ingresso sull’area mediterranea determinando un marcato peggioramento delle condizioni meteorologiche con piogge e temporali diffusi.

Sulla nostra Regione, durante la nottata abbiamo avuto a che fare con le prime deboli precipitazioni. La ventilazione è andata aumentando nuovamente dai quadranti settentrionali sul centro e sul ponente anche se si mantiene ancora di intensità moderata. Le precipitazioni maggiori si sono avute sul savonese dove si sono superati di poco di 10mm (11mm a Bardineto e 10,8mm a Quiliano), mentre il Levante è rimasto ancora a secco. Le temperature minime hanno guadagnato qualche grado rispetto a ieri specialmente nelle zone interne e sul levante.

La temperatura minima più bassa è stata registrata in cima al Monte Bue (GE) dove la colonnina di mercurio ha toccato i -0,3°C, mentre la temperatura minima più alta a Genova Nervi dove ci si è fermati ai +15,3°C

Nel corso della mattinata le precipitazioni tenderanno a concentrarsi sul Ponente, specialmente nelle zone interne, dove non si esclude anche qualche fenomeno di moderata o forte intensità. Sulla Val Bormida Occidentale non si esclude anche la comparsa di qualche fiocco di neve coreografico. Sul resto della regione piogge al più deboli o moderate. In serata probabile fase di stanca dei fenomeni con al più qualche rovescio sparso questa volta sul levante dove inizierà a spirare lo Scirocco.

Le temperature massime saranno in calo specialmente sul Centro e sul Ponente della Regione dove difficilmente si supereranno i +15°C, mentre sul Levante sarà possibile qualche punta a +17°C. Attenzione al vento che sarà in aumento fino a Burrasca da Nord sul Centro e sul Ponente, mentre sarà moderato, solo a tratti forte da Nordest sul Levante. Anche il mare sarà in rapido aumento da mosso a molto mosso sottocosta e da molto mosso ad agitato al largo. Quindi gli avvisi della giornata odierna riguardano in particolar modo i naviganti viste le avverse condizioni meteomarine.

Particolare attenzione andrà rivolta alla giornata di domani, la quale sarà la più perturbata di questa fase di maltempo.

Più informazioni