Quantcast
La collaborazione

La Silicon Valley al Porto Antico: Doria incontra l’ad di Tekpea

Genova. Il sindaco Marco Doria ha ricevuto oggi a Palazzo Tursi Davide Tappeiner, fondatore e amministratore delegato di Tekpea Inc., azienda della Silicon Valley che opera nel campo della comunicazione tra apparati complessi per la misura e il controllo dei consumi energetici. La società ha aperto in questi giorni una sede a Genova.

La delegazione, composta anche dai responsabili locali, Matteo Cavalleroni e Maurizio Poletti, è stata accompagnata da Alberto Cappato, direttore di Porto Antico spa.

Il sindaco aveva incontrato i manager di Tekpea all’inizio di febbraio, nel corso della visita che ha effettuato a San Francisco per incontrare la comunità dei liguri americani, conoscerne le numerose attività di impresa e di cultura e promuovere la nostra Città. Proprio in quella occasione era stata avanzata l’idea di un insediamento genovese rivolto a giovani ingegneri.

Tekpea, che ha stabilito i suoi uffici genovesi in Darsena, in prossimità del Museo del Mare, ha avviato una collaborazione con Porto Antico Spa prevedendo l’applicazione di tecnologie innovative su alcuni impianti dell’area. L’intesa comprenderà anche attività didattiche nell’ambito della Città dei ragazzi. Per l’azienda la sede genovese costituisce una base di sviluppo dedicato soprattutto alle attività di shipping e portuali.

“Abbiamo accolto con gioia l’invito a Genova – ha sottolineato Tappeiner – è uno stimolo importante per una piccola azienda americana che ha ambizioni di sviluppo verso l’Europa”. “Per Porto antico – ha aggiunto da parte sua Cappato – questa collaborazione è risultato dello scouting tecnologico condotto dalla nostra società per la sostenibilità energetica dell’area”.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco. “L’avvio di iniziative e lo sviluppo di contatti con la realtà imprenditoriale dei genovesi all’estero – ha osservato Doria – può creare occasioni economiche e di lavoro per Genova e, al contempo, promuovere l’immagine e la conoscenza della Città nel mondo”.

Più informazioni