Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Davagna, ancora due auto di cacciatori danneggiate

Più informazioni su

Genova. Un altro atto di vandalismo contro i cacciatori a Genova: gli pneumatici di tre auto posteggiate a Davagna, in alta Valbisagno, sono stati bucati da ignoti nelle
prime ore del mattino. Tutte le vetture danneggiate erano facilmente riconoscibili perche’ avevano nel bagagliaio la gabbia per custodire i cani da caccia. Nel mirino dei vandali gli appartenenti di una squadra di cinghialisti che cacciava nei boschi della zona. Del fatto si stanno occupando i carabinieri.

E’ questo solo l’ultimo di una lunga serie di danneggiamenti avvenuti in danno di cacciatori in provincia di Genova da settembre ad oggi: prima sono stati distrutti i capanni di avvistamento di cacciatori della Vetta di Pegli, poi un’aggressione ad un gruppo di appassionati di caccia a Montoggio, con tanto di spray urticante spruzzato contro due cacciatori; quindi sette auto danneggiate a Serra Ricco, ed infine, le tre vetture a cui sono state tagliate le gomme a Davagna.

I carabinieri che indagano ipotizzano che dietro la serie di azioni ci possano essere le stesse persone, animalisti oltranzisti che cosi’ vogliono dare una risposta alla proposta di legge regionale che intende inasprire le sanzioni contro coloro che mettono in atto azioni per contrastare le attivita’ dei cacciatori