Quantcast
Ufficiale

Comunità Europea dello Sport 2017: successo per Chiavari, Cogorno e Leivi

Chiavari/Cogorno/Leivi. La comunicazione è arrivata questa mattina al Sindaco di Chiavari Roberto Levaggi, tramite una lettera del Presidente ACES Europe Gian Francesco Lupattelli, che si congratula e loda i tre comuni, che hanno dimostrato di concepire “lo sport per tutti come strumento di salute, integrazione e rispetto, scopi principali di ACES Europe” e di “sviluppare una politica dello sport esemplare con buone strutture, programmi e attività”. E’ insomma ufficiale: Chiavari, Cogorno e Leivi, insieme, saranno Comunità Europea dello Sport 2017.

I Sindaci e i rappresentanti dei tre comuni sono invitati all’evento nazionale del CONI a Roma presso il Foro Italico, l’8 novembre 2016 all’incontro con tutte le Comunità Europee dello Sport del 2016 e 2017 insieme al Presidente Malagò e al Presidente ANCI. Successivamente, il 16 novembre, si recheranno all’”ACES Europe Awards Gala” a Bruxelles per la consegna ufficiale dei vessilli.

“Abbiamo oggi appreso con soddisfazione che la visita della Commissione Europea avvenuta una decina di giorni fa ha avuto un buon esito: la comunità di Chiavari Cogorno e Leivi ha superato brillantemente l’esame- ha detto il Sindaco di Chiavari Roberto Levaggi – ricevendo un giudizio lusinghiero anche sulle sue strutture – che vogliamo ulteriormente ancora ammodernare e potenziare – e sulle manifestazioni che si terranno nel 2017; quindi siamo stati inseriti ormai a tutti gli effetti in Comunità Europea dello Sport per il 2017, quando Città Europea dello Sport sarà Marsiglia: un bel connubio, che collega la costa francese con la costa ligure e potrà essere un volano turistico di notevole importanza attraverso le manifestazioni che organizzeremo insieme. Chiavari ha fatto la sua parte per quel che riguarda il coordinamento dell’iniziativa; ringrazio i sindaci di Cogorno e di Leivi per la collaborazione che hanno fornito e per la disponibilità che hanno offerto sia in occasione della visita della delegazione, sia per quanto potremo fare insieme nel 2017. Abbiamo già diverse manifestazioni a calendario ed entro la fine dell’anno metteremo a punto un programma cospicuo e coordinato per far sì che la bandiera e il riconoscimento Aces Comunità Europea dello Sport possano contribuire far identificare Chiavari sempre più Città dello Sport”.

Soddisfazione anche per i sindaci di Cogorno, Enrica Sommariva e di Leivi, Vittorio Centanaro: “E’ un riconoscimento importante e ne siamo orgogliosi, confidiamo davvero che in questo modo il nostro bel territorio, attraverso il volano dello sport, possa essere ulteriormente conosciuto in Italia e all’estero, ed essere valorizzato per quel che riguarda la sua offerta sportiva ma anche culturale, artistica ed enogastronomica”.

leggi anche
  • Attesa
    “Comunità Europea dello Sport 2017”: presidente ACES Europe Lupattelli a Chiavari
  • Levante
    Chiavari, Leivi e Cogorno candidate a “Comunità Europea dello Sport 2017”