Quantcast
Genova

Comitato chiede intervento del ministero: “Riparazioni navali dannose per la salute”

"E' arrivato il momento che il ministero dell'Ambiente agisca"

Genova. Il Comitato Porto Aperto, assieme al Comitato Onlus Associazione Verdi Ambiente e Società V.A.S., ha depositato ieri in Prefettura la richiesta di intervento del Ministero dell’Ambiente per “provvedere in merito all’impatto sull’ambiente e sulla salute dei cittadini dell’attuale ubicazione del comparto industriale delle riparazioni navali di Genova”.

“Non abbiamo fatto altro che dare corso alla procedura indicata nella sentenza di luglio del Tar – ha spiegato Fulvio Silingardi, Presidente del Comitato Porto Aperto -. Intendiamo proseguire la nostra azione di difesa della popolazione inconsapevolmente esposta a rilevanti rischi per la salute accertati e consolidati dalle maggiori istituzioni internazionali. L’attuale complesso delle riparazioni navali di Genova è dannoso per la salute dei cittadini: è arrivato il momento che il ministero competente agisca di conseguenza”.

La sentenza, spiega ancora il Comitato, ha evidenziato “la notevole rilevanza e profondità dei dati relativi all’inquinamento da metalli pesanti provocato dal comparto delle riparazioni navali e dai bacini di carenaggio genovesi”.

leggi anche
  • Riparazioni navali, Pd: “Difenderemo fino in fondo il Blue Print”
  • Pronti alla lotta
    Riparazioni navali, gruppo Gin pronto a lasciare Genova. Fiom: “Grido d’allarme o decisione presa?”
  • Genova
    Riparazioni navali, il 23 giugno riparte la trattativa
  • Ad oltranza
    Riparazioni navali, continua la protesta: quinto giorno di sciopero a Genova
  • La protesta
    Riparazioni navali, botta e risposta tra azienda e sindacati: senza convocazione sciopero anche domani
  • In piazza
    Protesta lavoratori delle riparazioni navali, bloccati i varchi portuali
  • La protesta
    Riparazioni navali, lavoratori in sciopero per l’integrativo: bloccato Molo Giano
  • Allarme inquinamento
    La denuncia di “porto aperto”, le riparazioni navali inquinano
  • La risposta
    Riparazioni Navali dannose? La Fiom: “Senza lavoro non c’è futuro”
  • Salute e lavoro
    Riparazioni navali e inquinamento, entro fine anno l’elettrificazione delle banchine
  • Domani
    Riparazioni navali, è sciopero: protesta dei lavoratori e corteo fino al Consiglio Regionale
  • No allo spostamento
    Riparazioni navali, Apa (Uilm): “Settore trainante per Genova”