Quantcast
Podismo

Cavallero implacabile: terzo trionfo sul Monte Gazzo

Grande prova del podista della Delta Spedizioni che vince per la terza volta la corsa. Fra le donne si impone Giulia Montagnin dei Maratoneti Genovesi

Alfredo Cavallero si conferma il “signore della Marcia del Monte Gazzo”. Con la vittoria nell’edizione 2016 ribadisce come questa gara sia la “sua”, visto che si tratta del terzo trionfo in nove edizioni. L’atleta classe 1975 ha sopravanzato Andrea Giorgianni, suo compagno di squadra alla Delta Spedizioni e secondo anche nel 2011, e Diego Picollo dei Maratoneti Genovesi, numero uno nel ranking Uisp. 

Il percorso, lungo 5,8 chilometri ha visto correre oltre 100 partecipanti con un record di longevità di Giuseppe Milici del Gruppo Città di Genova appartenente alla classe 1938. Fra gli uomini va poi registrato il quarto posto di Silvano Repetto, che sfiora l’impresa di portare la Delta Spedizioni sul podio da sola, ma è comunque campione della sua categoria, la D35m, mentre il quinto classificato è Roberto Parodi dell’Atletica Valle Scrivia, primo nella F45m. Settimo posto per Andrea Rattazzi dei Maratoneti Genovesi che si impone nell’Und35m, davanti a Graziano Poli del G.P. Parco Alpi Apuane che è primo nella G50m.

Fra le donne primo trionfo per Giulia Montagnin che con la casacca dei Maratoneti Genovesi chiude 21^ assoluta staccando nettamente la seconda, Paola Lazzini della Uisp Lucca (26^ nella classifica generale) che è comunque prima nella propria categoria, la F45f.  Terza piazza per Gioacchina Di Vincenzo, dei Maratoneti Genovesi che è prima nella categoria I60f e 43^ assoluta. Quarta e quinta piazza per il Gruppo Città di Genova con Agnese Zuccarino che si impone fra le Und35f e Liliana Paganini, prima fra le D35f.

“Solo” sesta Susanna Scaramucci dell’Atletica Varazze. Per lei, due volte prima, due volte seconda e terza nella scorsa edizione, arriva un 54° posto che delude un po’, ma si consola con il primo posto nella categoria H55f.

Più informazioni