Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il campionato parla il dialetto genovese risultati fotogallery

Sono sette le squadre genovesi che occupano le prime posizioni della classifica

Genova. Il Serra Riccò, nonostante la sconfitta casalinga (2-3) subita ad opera dell’Athletic Club, mantiene il primato in classifica. E’ l’equilibrio a far da padrone nel girone B del campionato di Promozione, basti pensare che, dalla vetta alla decima posizione, ci sono soltanto sei punti.

Il match tra Serra Riccò e Athletic è altalenante e si decide in pochi minuti;  non basta una doppietta del solito Lo Bascio a regalare il sorriso a mister Spissu, perchè l’uno-due di Grassi e la rete di Pugliese, mandano in paradiso il team di Mariani.

Termina 0-0 il derby tra Molassana e Little Club, con i ” genoani” di mister Di Somma che rosicchiano un punto alla capolista.

Molassana: Kouvatzis, Garibaldi, Madaio, Cuman, Ansaldo, Barsacchi, Magalotti, Russo, Novaresi, Alarcon, Tecchiati

Little Club: F. Corallo, Vignolo, Grisaffi, Beninati, Oliva, L. Corallo, Castagna, De Mattei, Rosati, Marelli, Akkari

Il Baiardo fa la voce grossa, rifilando tre reti al San Cipriano, che non è riuscito a fa valere la legge del fattore campo; per i “draghetti” le reti del successo portano le firme di Angotti, Marenco e Crosetti.

La rete di Cotelessa, segnata ad un minuto dal termine, fa esplodere di gioia la “torcida” del San Desiderio, che supera in extremis la Tarros Sarzanese.

Torna il sorriso in casa Goliardica, dopo la vittoria (2-0, Bertulla, Argeri) in casa del Real Fieschi; per la compagine di mister Bollentini si tratta del terzo hurrà in campionato.

Pari e patta (1-1) tra Ronchese e Don Bosco Spezia, che si dividono la posta, aggiungendo – entrambe  – un punto in più in  cascina; sono i salesiani ad andare in vantaggio con Corvi,  poi il pareggio dei ragazzi di mister Ferrando, è di Morando.

Risultato ad occhiali (0-0) tra Casarza Ligure e Forza Coraggio, mentre il Lagaccio, di mister Scala, torna sconfitto (4-1) dalla trasferta di Ortonovo.