Follia pura

Borgoratti, gattina chiusa in un sacchetto di plastica e lanciata da un’auto: un appello per trovare i responsabili

Genova. Se è vero che i gatti hanno sette vite, la gattina della foto, lanciata ieri da un’auto chiusa in un sacchetto di plastica, una se l’è giocata. Per fortuna apparentemente i danni riportati sono di lieve entità, ma in rete si è diffuso in tamtam per scovare gli autori di un gesto così inumano.

Sul gruppo facebook ‘ricerca di Nash’,è stato così arriva l’appello: “Questa gattina è stata lanciata ieri fuori dal finestrino di un’auto in corsa chiusa in un sacchetto di plastica… apparentemente i danni riportati sono di lieve entità ma si effettueranno ulteriori controlli oggi…”

“È una gattina domestica molto dolce – spiegano i volontari che l’hanno trovata e portata dal veterinario – pensiamo sia una gatta di casa…Se qualcuno la riconoscesse o avesse assistito è pregato di comunicarlo…stiamo cercando i responsabili… Il fatto è avvenuto in via Borgoratti il 19.10.2016 alle ore 14.00 circa”.

Chi ha informazioni può contattare direttamente il gruppo facebook Ricerca di Nash.