Quantcast
Aeroporto

Blink e Wijet, nasce il più grande servizio aerotaxi del mondo. Polo manutentivo a Genova

Sarà basato all’Aeroporto di Genova il principale polo manutentivo di Wijet Group, il nuovo gruppo di servizio aerotaxi che nascerà dalla fusione di Blink e Wijet, due dei maggiori operatori europei del settore. La nuova compagnia sarà la più grande al mondo della categoria e avrà un valore d’impresa di 45 milioni. L’operazione di fusione vedrà le rispettive flotte (15 jet Cessna Citation Mustang in totale) unirsi per volare in tutta Europa. Al polo manutentivo basato all’Aeroporto Cristoforo Colombo di Genova si affiancheranno due officine secondarie a Londra e Parigi, per garantire l’assistenza anche sulle basi principali del nuovo Gruppo.

Il ruolo strategico di Genova nel settore manutentivo del gruppo è legato alla nascita della compagnia MyJet nel 2010. La compagnia di aerotaxi aveva sviluppato un importante polo tecnico specializzato nella manutenzione degli aeromobili Cessna Citation Mustang. Proprio il livello di eccellenza della base manutentiva genovese e le quote di mercato già acquisite nel settore aerotaxi nel nostro Paese avevano spinto Blink, principale operatore inglese, ad acquisire MyJet, mantenendo in Liguria il know how tecnico necessario alla manutenzione della flotta. Ora una nuova fusione e ancora una volta la base manutentiva principale resterà al Cristoforo Colombo, incrementando notevolmente il carico di lavoro vista la nuova estensione della flotta.

L’operazione vedrà inoltre unire Blink e Wijet nell’innovativa piattaforma di prenotazione in tempo reale OpenJet. In questo modo il gruppo di nuova creazione potrà offrire ai clienti un innovativo livello di ottimizzazione del volo a un prezzo ancora più competitivo.

La nuova società Wijet Group vedrà due amministratori delegati congiunti: Corentin Denoeud e Cameron Ogden e ricavi aggregati nel 2016 di 18 milioni di Euro. Con una previsione di 28 milioni di euro nel 2017, 11.000 voli e 16.000 passeggeri.