Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ancora un tubo rotto: niente acqua a San Desiderio e alle Nasche

I tecnici sono al lavoro, ma è stato necessario interrompere la fornitura idrica

Genova. I disagi per gli abitanti dureranno, secondo le previsioni di Mediterranea delle Acque, fino al primo pomeriggio. L’ultimo, ennesimo, guasto alla rete idrica si è infatti verificato questa notte nella zona di San Desiderio e in quella della Nasche, estremo levante genovese.

I tecnici sono al lavoro, ma è stato necessario interrompere la fornitura di acqua in alcune vie. Tra queste:

via Ettore Bisagno
via Noce di Nasche
via alla Chiesa di San Desiderio
via Canneto di San Desiderio
via Mogge
via Terre Rosse
via Pomata

Solo sabato scorso una tubatura era esplosa in Lungobisagno Istria, allagando il sottopasso davanti al cimitero Staglieno e mandando in tilt la viabilità in Valbisagno. La perdita era poi stata riparata nel tardo pomeriggio. Nella stessa giornata anche in piazza Dante si era verificato un guasto.