Quantcast
Genova

Allerta rossa, in via XX Settembre i negozianti liberano caditoie

Genova. Con il ricordo delle alluvioni passate ancora vivo, Genova affronta l’allerta rossa, la prima con il nuovo sistema di colori, con il fiato sospeso.

Se la notte, infatti, è passata abbastanza tranquilla, la giornata, fino alle 24, appare ancora lunga, dato anche un possibile peggioramento in tarda mattinata/primo pomeriggio.

Via XX Settembre si sveglia divisa in due. Nella parte alta, verso De Ferrari, vetrine illuminate e luci accese. Ma basta fare qualche decina di metri, dal ponte monumentale in poi, e lo scenario cambia: paratie anti acqua e saracinesche abbassate.

Tornano alla mente le immagini dell’alluvione, l’acqua alle ginocchia e il fango che ha travolto tutto. I genovesi ricordano e corrono ai ripari.

leggi anche
  • Genova
    Allerta rossa, in via XX Settembre i negozianti liberano caditoie
  • Il punto
    Allerta rossa, preoccupa il levante genovese. Peggioramento nelle prossime ore
  • Allerta rossa
    Genova, Sopraelevata riaperta alle moto
  • Allerta rossa
    Trombe d’aria a Genova e nel Tigullio: traffico in tilt a Nervi