Quantcast
Protezione civile

Allagamenti e persone scomparse, parte SantaSicura 2016

Sabato 22 ottobre dalle 7:30 alle 14:30 circa si terrà a Santa Margherita Ligure un’esercitazione di protezione civile. Le aree interessate saranno:

– il campo sportivo (zona adiacente alla tribuna coperta) dove sarà allestito il campo base degli operatori di protezione civile;

– Via Madonnetta alta dove si terrà un intervento di rimozione di un tronco di albero dal greto del rio Nozarego;

– Spiaggia di Ghiaia dove verrà simulato (tramite apposita piscina) un allagamento di uno scantinato e il suo conseguente svuotamento;

– Nozarego dove verrà simulata la ricerca e il successivo soccorso di una persona scomparsa.

“L’esercitazione, denominata SantaSicura 2016 – spiega il Vicesindaco Emanuele Cozzio, con delega alla Protezione Civile – intende mantenere allenata la macchina di protezione civile del comune di Santa Margherita Ligure in uno scenario assolutamente verosimile simulando ogni singolo comportamento di ciascun soggetto coinvolto in un’allerta meteo. Nello specifico sarà simulato il modus operandi in presenza di accadimenti occorsi a seguito dell’innalzamento di allerta da gialla ad arancione. Si ringraziano le Associazioni e gli Uffici comunali per la disponibilità”.

Saranno circa una sessantina le persone coinvolte, 4 i gruppi (Vab -Gruppo Lupo; Radio Club Levante; Associazione Nazionale Carabinieri – sez. Sml; Croce Rossa Italiana – sez. Sml). La popolazione non subirà nessun disagio; sarà, anzi, occasione per far conoscere i volontari che operano durante le allerte per la nostra sicurezza e incolumità. Ai lavori sono stati invitati anche i massimi vertici di Protezione Civile della Regione Liguria.