Genova

Sperona e tampona la ex: arrestato per stalking

Genova. Scene tratte da un brutto film questa notte in corso Buenos Aires. Erano circa le 2 di notte quando una pattuglia della polizia ha trovato una donna in lacrime all’interno della sua auto, mentre era in linea con la sala operativa della Questura.

Ha così raccontato il suo incubo: poco prima era stata inseguita dal marito a bordo di un’altra auto, per poi essere speronata e tamponata. Proprio in quell’istante l’ex è tornato alla carica, sfiorando gli agenti a tutta velocità.

L’uomo è sceso dalla sua auto e ha iniziato ad urlare contro la moglie, costringendo i poliziotti ad immobilizzarlo e farlo entrare nella volante. La coppia, genovesi lui di 63 lei di 43 anni, sono in fase di separazione.

Il marito, però, a causa dei suoi ripetuti comportamenti vessatori, era già stato ammonito dal Questore nell’agosto scorso e denunciato per stalking. Ora è scattato l’arresto e la detenzione nel carcere di Pontedecimo.

Più informazioni
leggi anche
  • Arrestato
    Stalking: prende il caffè al bar, l’ex moglie lo denuncia
  • Festa delle polizia
    A Genova in aumento estorsioni, truffe e stalking: diminuiscono i furti
  • Sui treni
    Molesta una pendolare per anni: 65enne accusato di stalking e violenza sessuale
  • Incubo finito
    Aggressioni e persecuzioni, coppia vive nel terrore: arrestato l’ex per stalking
  • Prigionieri in casa
    Albaro, perseguita la suocera e l’ex marito: arrestata per stalking
  • Dopo la denuncia
    Chiavari, perseguitava la moglie da più di un anno: arrestato per stalking
  • Genova
    Minacce continue: 48enne arrestato per stalking
  • Calvario
    Dieci anni da incubo, calci e pugni alla moglie: denunciato