Segnalato dalle mamme

Spaccia davanti alla scuola di piazza delle Erbe, condannato a nove mesi

Aveva da poco ottenuto lo status di rifugiato

Genova. Era stato ripetutamente visto spacciare dalle mamme che andavano a riprendere i loro figli alla scuola di piazza delle Erbe in centro storico a Genova.

Alla fine sono intervenuti gli agenti del commissariato centro che, dopo averlo visto vendere una dose in vico dei Biscotti lo hanno arrestato e in tasca gli hanno trovato 21 grammi di hashish.

Era successo lo scorso ottobre e oggi l’uomo, un cittadino ghanese di 22 anni, è stato condannato a 9 mesi di reclusione. Il giovane aveva da poco ottenuto lo status di rifugiato dopo il via libera della commissione ministeriale a cui aveva presentato richiesta d’asilo

leggi anche
  • Arrestato
    Quinto: ubriaco urina vicino alla volante, poi picchia i poliziotti