La decisione

Sicurezza, 10 carabinieri in più nei vicoli e a Prè

Genova. Sono 10 i carabinieri in più che da oggi vigilano sulla zona di Prè e dei vicoli, andando ad aggiungersi alle altre forze dell’ordine già presenti. L’annuncio del rinforzo deciso dall’Arma è arrivato dal comandante provinciale dei carabinieri di Genova Andrea Paterna in occasione dell’incontro con il leader dell’Osservatorio di Prà Marco Ravera che si è svolto nella caserma della stazione Maddalena.

“I dieci militari del battaglione Veneto, prima impiegati anche in altri quartieri, ora dedicati esclusivamente al centro storico – ha detto Paterna – sono la riprova della nostra determinazione a rimanere accanto ai cittadini e migliorare la loro percezione di sicurezza”.

Marco Ravera ha ribadito che non basta: “La situazione a Prè e dintorni da oltre un anno è peggiorata. Serve un altro sforzo per non lasciare morire i vicoli e i suoi abitanti”.

leggi anche
  • Sicurezza
    L’emergenza di Pré. Politica e forze dell’ordine puntano i riflettori sulla “via della mala” genovese
  • Il sostegno
    Centro storico, associazioni e Civ rilanciano: “Un degrado crescente, Pinotti venga in visita anonima”
  • Sicurezza
    Genova: più controlli a Prè, “ma i parcheggiatori abusivi tornano al Porto Antico”
  • Vandali in azione
    Tombini scoperchiati e self service distrutti, la “notte brava” dei vandali in vico Erbe