Denunciato

Sestri Levante, di nuovo la truffa dello specchietto: ma il turista tedesco non ci casca

Sestri Levante. Prima Arenzano, ora Sestri Levante. Non si è ancora placato l’eco della vicenda accaduta a un turista straniero nella cittadina rivierasca di ponente, che a levante un altro turista, un 49enne tedesco, ha denunciato la stessa truffa, la truffa dello specchietto, la più usata dai malviventi sulle strade italiane.

Mercoledì, i Carabinieri di Sestri Levante dopo la denucia sporta dal cittadino tedesco hanno così denunciato per “tentata truffa” un 38enne, di orgini calabresi, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, simulando un falso incidente stradale, con rottura dello specchietto, ha tentato di farsi consegnare del danaro dal turista, che, però, insospettito dalla richiesta di denaro, è riuscito a sventare la truffa e a far allontanare il malvivente.

leggi anche
  • Via di francia
    Arenzano, la truffa dello specchietto non riesce: giovane in manette
  • Denunciati
    Sestri Ponente, prosciugano il conto dello zio sacerdote: denunciati
  • Genova
    Firma contratto in un centro Vodafone, se ne ritrova altri 7: la denuncia viene ritirata
  • Giovedì scorso
    “Ero amica di sua figlia”. Castelletto, nuova truffa ad anziano
  • Indagini in corso
    Truffa a Sampierdarena: si fa dare il codice del bancomat e sparisce
  • Ieri
    Mignanego, anziana truffata da due uomini: scappano con 20 mila euro