J'accuse

Sanità, Paita: “Viale assente in comissione, impossibile lavorare”

Liguria. “L’amministrazione Toti continua a essere assente. Anche oggi in Commissione Sanità non è stato possibile lavorare, perché l’assessore Berrino, che sostituiva la collega Viale, non era in grado di fornire alcuna risposta ai quesiti dei consiglieri e non aveva al proprio fianco i tecnici regionali”. E’ il j’accuse lanciato oggi dal capogruppo Pd, Raffaella Paita con una nota.

“Successivamente è stato affrontato un argomento delicato e importante come quello del Sert all’interno della Commissione Controllo. Anche in questo caso la vicepresidente Viale e gli uffici erano assenti e abbiamo dovuto aggiornare la seduta. Alla prima seduta del Consiglio regionale mancavano Toti e Giampedrone dopo un mese di ferie, mentre oggi mancava la vicepresidente. Una brutta figura e un pessimo segnale”.