Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Polenta e funghi, ma anche focaccia col formaggio: sagre e feste a Genova e in provincia foto

Ancora tanti appuntamenti in questo inizio di autunno

Genova. L’estate è finita ed è ufficialmente iniziato l’autunno, ma sono ancora tante le sagre e le feste a Genova e in provincia. Da domani (venerdì 23) a domenica 25, ai Giardini Luzzati, Spazio Comune organizza la Sagra Urbana Focaccia con Formaggio e Funghi Fritti in occasione dell’evento MURA, happening di artisti di strada a Genova. Una grande festa alla scoperta delle più belle piazze del Centro Storico, attraverso arte di strada, musica, associazioni e rete territoriale.

In via del Lagaccio, invece, domani (venerdì 23) e sabato 24 va in scena la “Settembrata della fratellanza”, che quest’anno si trasforma in evento per la raccolta di fondi a favore dei terremotati. Festa Patronale di N.S. Della Neve a Bolzaneto, da domani (venerdì 23) a domenica 25), con la 22° Sagra della Polenta e del Fungo Porcino.

In piazza della Vittoria prosegue l’Oktoberfest, con tante specialità gastronomiche bavaresi accompagnate da vera birra bavarese. Ogni sera musica dal vivo ed eventi.

In via Prè e piazza dello Statuto c’è il Mercatino dell’usato, del ri-uso e del collezionismo amatoriale, con laboratori per bambini in piazza Truogoli e festa conclusiva presso il Mercato dello Statuto (sabato 24). Sabato 24, in concomitanza ai festeggiamenti per la Madonna della Salute, la Soc.Op.Catt. di Borzoli organizza la tradizionale Sagra del cinghiale, con ricco menù anche a base di funghi, salsiccia e carne alla brace. La festa si svolgerà anche in caso di pioggia nei locali della società di fronte alla Stazione ferroviaria di Borzoli.

Spostandosi da Genova, a Rapallo c’è la Festa patronale di San Michele di Pagana (venerdì 23, sabato e domenica), con stand gastronomici, musica e spettacolo pirotecnico, mentre a Rossiglione c’è l’Expo Vallestura (sabato 24 e domenica 25 in concomitanza con la mostra zootecnica).

Festa del cane ad Uscio (sabato 24), con corso di Primo Soccorso Veterinario e gestione delle emergenze domestiche e domenica 25, dalle 10, Dog Olimpiadi e Cani in Passerella. Alle 12.30 possibilità di pranzare presso i ristoranti del posto a soli 15 euro (primo,secondo, dolce, acqua, vino e caffè). Si riprende alle 14 con la premiazione delle olimpiadi e l’inizio di Cani in Passerella, sfilata di cani di razza e fantasia che si concluderà con la premiazione finale ed il Best in Show. Tra i premi speciali, il miglior giovane handler, il cane che arriva da più lontano, il cane appena adottato e la storia d’amore più commuovente. Ospite d’onore l’Associazione Border Collie Rescue Italia con il presidente Michele Pucci e le storie dei cani salvati da abbandoni e maltrattamento.

Infine, ma non per ultima, festa Patronale a Sant’Olcese, sabato 24 e domenica 25, con polenta e funghi e non solo.