Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Paralimpiadi, ancora oro per Vittorio Podestà: primo nel team relay

Il chiavarese si aggiudica la staffetta insieme ad Alex Zanardi e Luca Mazzone

Chiavari. A tre giorni di distanza dal successo nella cronometro individuale, Vittorio Podestà si è ripetuto.

Alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro, sul lungomare di Pontal, il chiavarese si è imposto nella gara a squadre, il team relay.

Podestà, appartenente alla categoria H3, insieme all’emiliano Alex Zanardi (H5) e al pugliese Luca Mazzone (H2), ha portato all’Italia la medaglia d’oro.

La specialità prevede che ogni concorrente, in una staffetta, copra, a turno, tre tratti di gara, per un totale di nove giri.

Il terzetto azzurro hanno primeggiato con il tempo di 32’34”, precedendo di 47″ gli statunitensi, medaglia d’argento, e di 1’28” i belgi, medaglia di bronzo.

Podestà, Zanardi e Mazzone, quindi, dopo aver vinto le rispettive prove individuali, hanno dimostrato di essere i più forti anche in squadra. Terzi dopo il primo giro, già dal secondo gli azzurri hanno preso il comando, mantenendolo fino al termine del nono ed ultimo passaggio.

Per Podestà si tratta della sesta medaglia alle Paralimpiadi, nelle tre edizioni cui ha preso parte, equamente divise tra oro, argento e bronzo.