Dramma

Nervi, cade nel vivaio del figlio e muore

Genova. Dramma nelle serata di ieri in via Capolungo, a Nervi, nel levante genovese. A seguito di una caduta nel vivaio del figlio, una donna di 75 anni ha perso la vita.

L’anziana sarebbe scivolata nei pressi del carrello usato per il trasporto delle piante fra le fasce di terreno dove sono ubicate le varie serre dell’azienda.

Le sue condizioni sono apparse subito gravi. La donna, soccorsa dai vigili del fuoco con una barella e trasferita al pronto soccorso dell’ospedale San Martino in codice rosso, è morta dopo un’ora.

Sul luogo dell’infortunio sono intervenuti gli investigatori della sezione di polizia giudiziaria dei vigili del fuoco e gli
ispettori della Asl3 specializzati nelle normative sugli ambienti di lavoro.

Più informazioni