Come partecipare

Nasce #genovachevorrei: interventi, proposte e dibattito ‘social’ verso Genova 2017

Genova24 sceglie di entrare da protagonista nel dibattito in vista delle prossime elezioni amministrative e lo fa lanciando l’hashtag #genovachevorrei. Più che uno slogan un contenitore di idee, proposte e analisi sui temi che animeranno e qualche volta infiammeranno la campagna elettorale appena cominciata. Grazie al contributo di esperti, tecnici, associazioni ma anche semplici cittadini parleremo di lavoro, ambiente, vivibilità dei quartieri, sviluppo, industria, servizi.

Ma in queste pagine vorremmo anche raccontare storie: quelle dei genovesi che hanno dovuto per necessità lavorativa lasciare Genova, quelli che vorrebbero tornare e quelli che a tornare ci sono riusciti. Quelli che vivendo in altre città possono portare esempi e contributi su come migliorare la nostra, quelle dei giovani che provano a immaginare qui il loro futuro.

#genovachevorrei sarà uno spazio di dibattito aperto che raccoglierà i commenti e i suggerimenti dei cittadini e proverà a far arrivare le idee e le proposte a quelli che saranno i candidati a guidare la città.

Siamo partiti chiedendo il contributo di due lettori di Genova24 che riteniamo particolarmente qualificati. Luca Borzani, presidente di palazzo Ducale Fondazione per la Cultura che affronta proprio il tema della partecipazione dei cittadini alla politica e Francesco Gastaldi, docente di urbanistica all’università di Venezia, che parla di uno temi che suscitano maggior dibattito, quello della cura della città.

Ne coinvolgeremo molti altri strada facendo. Ma qui ora vogliamo rivolgerci ai comitati, associazioni e a tutti quelli che saranno gli attori di questo momento di grande cambiamento della città. Scrivete le vostre proposte per la città inviandole a comunicati@genova24.it inserendo nell’oggetto l’hashtag #genovachevorrei.

Non solo. Tutti possono partecipare al dibattito ‘live’ su Genova24. E’ semplice: scattate e una foto su Instagram oppure twittate un commento utilizzando l’hashtag #genovachevorrei. I commenti e le immagini scorreranno live nella diretta che vedrete da domani nella parte destra dello speciale.

leggi anche
  • Genova 2017
    Ignazio Marino candidato sindaco di Genova? La proposta fa discutere