Pioggia e schiarite

Meteo Liguria, week end instabile e temperature in discesa previsioni

Liguria. La vasta depressione con il suo perno centrato sul Golfo di Biscaglia, ha pilotato nella giornata di ieri il sistema frontale alla base del forte peggioramento sulla Liguria con le abbondanti precipitazioni temporalesche che hanno colpito in particolar modo il settore centrale e il Tigullio, con picchi fino a 150 mm nella zona di Lavagna. Il centro Limet spiega che su quelle stesse zone alle prime luci dell’alba di oggi si sono scatenati rovesci (5.6 mm di pioggia a Rapallo-Boate, 2.8 mm a Lavagna) collegati all’instabilità che segue la perturbazione che nella giornata odierna insisterà con rischio nubifragi sui settori centrali tirrenici tra la Toscana e il Lazio.

La fase anticiclonica duratura con caldo anomalo che ha caratterizzato la prima quindicina di settembre è dunque terminata in maniera brusca con questa perturbazione in arrivo dal nord Atlantico che lascia dietro di sé una ferita barica di non poco conto con il centro depressionario atlantico, posizionato tra la Spagna e la Francia, che troverà difficoltà a traslare verso levante data l’azione di blocco dell’anticiclone europeo presente sui settori balcanici del continente. Da qui trarranno origine le condizioni di instabilità sulle regioni di nord Ovest e sulla Liguria nel corso del fine settimana a cui si aggiungerà l’ingresso tra sabato e domenica di un nucleo più fresco in quota che andrà a causare rovesci anche nella giornata di domenica.

Limet, quindi, prevede un weekend in cui non mancheranno le schiarite soleggiate anche ampie, soprattutto a ponente che manterranno le temperature miti, dopo il vistoso calo fino a 6/7 gradi registrato nella giornata di ieri. Le temperature minime, anche in diminuzione, nel corso delle prossime notti risulteranno in ulteriori calo.

Lungo la costa durante la notte appena trascorsa i valori si sono attestati tra i 17 e i 20 gradi. Nelle zone interne valori più freschi compresi tra 13 e 16 gradi, con valori più bassi nei fondovalle dei versanti padani con soli 10 gradi a Calizzano in val Bormida. In montagna, 8 gradi sull’Appennino di Levante sul monte Bue.

Più informazioni
leggi anche
  • Aria pulita
    Smog: la pioggia ha spazzato via l’ozono da Genova