Quantcast
Via xx settembre

Maltratta la moglie, poi aggredisce i carabinieri: arrestato

Genova. Prima ha maltrattato la moglie, poi si è scagliato contro i carabinieri. E’ accaduto questa notte in via XX Settembre. Una pattuglia dell’Arma ha notato in strada un uomo, F.C., ecuadoriano di 32 anni, e la moglie, 28enne italiana: i due discutevano animatamente, ma soprattutto lui ha iniziato a maltrattarla.

Intervenuti per riportare la calma, i carabinieri sono stati aggrediti dal 32enne, che li ha insultati e poi aggrediti. Un militare alla fine è stato medicato presso l’ospedale Galliera. Bloccato, l’uomo è risultato essere clandestino.

E’ stato arrestato e denunciato per resistenza, minaccia, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale: lo aspetta un processo per direttissima.

leggi anche
  • Dopo 10 giorni
    Genova, autista aggredito sul bus: denunciato “punkabbestia”
  • Ieri sera
    Genova: prima l’aggrediscono, poi le rubano il Rolex
  • Rapina
    Cornigliano, aggredito alle spalle e derubato: giovane finisce all’ospedale
  • Ennesima aggressione
    “Metti la museruola al cane”: autista del bus aggredito e picchiato a Brignole
  • Centro storico
    Genova, turisti aggrediti e rapinati nei vicoli
  • Dalle 11 alle 12
    Treni, protesta contro le aggressioni al personale: un’ora di sciopero in Liguria
  • La rapina
    Sestri Levante, aggressione con coltello nella spiaggia del Leudo: due arresti e 5 denunce
  • Botte
    Lui le separa, loro gli si rivoltano contro: donne aggrediscono carabiniere
  • Carabinieri
    Furti a turisti e merce contraffatta: 5 denunce a Santa Margherita