I dati

In Liguria un tragico primato europeo: record di morti per cancro nel 2012

Tragico primato europeo per la Liguria, che nel 2012 ha registrato il numero maggiore di morti per cancro, più alto di tutte le altre regioni Ue, pari a 364 decessi ogni 100 mila abitanti. Emerge dall’annuario Eurostat 2016.

Per contro la Calabria è stata una delle regioni col tasso più basso, pari a 230 morti ogni 100 mila abitanti. Anche sulla base di questo dato, l’analisi statistica sottolinea un divario di mortalità tra nord e sud, oltre che in Italia, anche in Spagna e in Germania.

Germania e Regno Unito sono stati i due Paesi col maggior numero di regioni, ben 13, che hanno registrato un tasso di mortalità grezzo per cancro di almeno 290 ogni 100 mila abitanti; segue l’Italia, con otto regioni – tra queste Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Marche, Umbria – e Olanda, con quattro regioni.