A lavagna

“Sono la sua vicina di casa”, ma l’anziana vittima non cade nella trappola

Lavagna. Ha finto di essere la vicina di casa dell’anziana vittima per truffarla, ma il raggiro non è riuscito. E’ successo a Lavagna, dove i carabinieri, a conclusione delle indagini scaturite dalla denuncia sporta da una pensionata, hanno denunciato una 44 enne italiana.

Quest’ultima, insieme a un complice ancora da identificare, ha tentato di farsi consegnare denaro e gioielli dalla sua potenziale vittima, che però non è caduta nella trappola.

I due sono quindi andati via a mani vuote, ma i carabinieri sono riusciti ad identificare e a denunciare la truffatrice.

leggi anche
  • Genova
    “Si fermi, ci conosciamo”: anziano truffato e derubato mentre era alla guida
  • Ieri
    Genova, falsa ispettrice Inps truffa anziana
  • Vademecum
    Vacanze last minute, occhio alla truffa: ecco come non prendere “pacchi”
  • Di nuovo
    Borzoli, falsi postini legano anziano e gli svaligiano la casa