La Sampdoria Primavera batte il Brescia (2-0) - Genova 24
Campionato primavera

La Sampdoria Primavera batte il Brescia (2-0)

Dopo il pari di Vicenza i ragazzi di Pedone si impongono ai lombardi nella seconda di campionato

Ciccio Pedone

Sestri Levante. A corroborare il positivo risultato conseguito la settimana scorsa, a Vicenza, all’esordio in campionato (1-1, rete di Ejjaki, contro i bianco-rossi veneti, allenati dall’ex doriano Pasquale Luiso, ottenuto con questi ragazzi: Krapikas; Diaby, Leverbe, Pastor; Tessiore, Ejjaki, Cioce, Baumgartner (dal 51° Tomic), Ferrazzo (dall’84° Tissone); Balde, Vrioni (dal 69° Testa), la Sampdoria Primavera di Francesco Pedone (nella foto), ha conquistato tre importanti punti, sul sintetico dell’Andersen, col Brescia, guidato da un altro ex (questa volta proprio come mister dei ragazzi nel 2010/11), Luciano Bruni.

E’ Balde Balde Ibourahima (che andando avanti così riuscirà ben presto a scrollarsi di dosso il fatto di essere citato come il “fralello del laziale Keita”) a sboccare il risultato, al 12°, con un “tap-in, a seguito di una corta respinta del portiere lombardo Festa, su una conclusione di Vrioni, che a sua volta prova a raddoppiare poco prima della fine del primo tempo.

La rete del 2-0, viene sfiorata nella ripresa ancora da Vrioni e poi da Tomic e Diaby, ma arriva solo al 91° e con un calcio di rigore, battuto con freddezza da capitan Cioce, dopo che l’arbitro, signor Meleleo di Casarano, ha fischiato il penalty per un fallo in area su Tomic.

Nella terza di campionato la Samp dovrà affrontare l’impegnativa trasferta di Napoli, ma prima, mercoledì 21 settembre, sempre all’Andersen di Sestri Levante, arriverà il Pescara per il primo turno della TIM Cup.

 Sampdoria (3-5-2): Krapikas; Diaby, Tissone, Leverbe; Tomic, Tessiore, Cioce, Baumgartner (dal 75° Gabbani), Ejjaki (dal 51° Ferrazzo); Balde, Vrioni (dal 63° Bozzi).
A disposizione; Piccardo, De Nicolo’, Gilardi, Oliana, Pastor, Romei, Cuomo, Ferreira, Testa.

Brescia (4-4-1-1): Festa; Torri (dal 46° Milanesi), Carminati, Marconi, Licini; Minessi, Mangraviti, Barezzani, Bertoli (dal 75° Said Mhando); Oaida; De Paoli (dal 68° Galante).
A disposizione: Mandelli, Gentili, Paderno, Cariello, Pellegrini, La Rosa.

leggi anche
Sampdoria_Milan Serie A
Posticipo
Sampdoria a Cagliari per invertire la rotta: le probabili formazioni