Quantcast
Pallanuoto

Inizia la nuova stagione della Pro Reccorisultati

Primi allenamenti senza i nazionali, fra i quali Bodegas che si opererà al pollice della mano. Intanto la Youth Academy arriva nelle piscine genovesi

Varie sport

Periodo intenso di novità per la Pro Recco pallanuoto. La stagione si avvicina a grandi passi per la squadra del presidente Felugo e dell’allenatore Vujasinovic e il gruppo si riunisce oggi per il primo allenamento nella storica piscina di Punta Sant’Anna senza, però i nazionali, ancora a riposo dopo le fatiche dell’Olimpiade. Presenti invece e pronti a vestire la prestigiosa calottina biancoceleste, saranno i nuovi acquisti Di Somma, Volarevic, Alesiani e Bruni.

Tra gli assenti spicca anche Michael Bodegas, operato al pollice della mano destra, infortunatosi proprio ai Giochi di Rio, anche se il colosso francese naturalizzato italiano, non si è tirato indietro dal giocare le ultime tre partite con un tutore protettivo. In vista della nuova stagione ha voluto sistemare questo fastidioso infortunio per poter essere pronto.

Nel frattempo è partito il progetto dedicato ai più giovani con la Youth Academy, realizzato in collaborazione con i Nuotatori Genovesi che sbarca anche a Genova. Martedì 20 e mercoledì 21 settembre si terranno le prove della pallanuoto presso le piscine di Albaro. Sotto la guida esperta degli allenatori Edoardo Carlascio e Giovanna Rosi scenderanno in acqua i giovanissimi nati tra il 2006 e il 2009.